fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Notizie tematiche
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Share/Save/Bookmark
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragusa, 5 marzo 2015 – Sabato, 7 marzo 2015 alle ore 12.00 cerimonia di inaugurazione per l’apertura del nuovo servizio: “Centro Diagnosi e trattamenti del disturbo dello spettro autistico” presso l’ospedale “G.B. Odierna”, piazza Igea.

Mons. Paolo Urso, vescovo della Diocesi di Ragusa, benedirà  la nuova Struttura.

 

Il direttore generale dell’Asp, dr. Maurizio Aricò, particolarmente soddisfatto per l’apertura del Centro <<La struttura è pronta  – spiega – e l’abbiamo voluta inaugurare per ufficializzare la nascita del primo Centro specializzato per i bambini autistici. Fondamentale infatti è che, accanto alla diagnosi precoce, si crei un percorso di terapia seria per lavorare sui piccoli>>.  Il Centro prevede infatti un trattamento precoce sui bambini autistici e un percorso formativo  per  le famiglie dei bimbi.

 

All'inaugurazione della struttura sono state invitate le Istituzioni pubbliche, le Forze d’ordine, SE il Prefetto, il Questore, il Sindaco di Ragusa, la Deputazione nazionale e regionale,  il presidente della Sesta Commissione dell’Assemblea  Regione Siciliana, on.le Giuseppe Digiacomo, il Dirigente scolastico provinciale. 

Una presenza significativa è quella delle Associazioni delle famiglie (Anffas, Piccolo Principe, Raggio di Sole, Guardami negli Occhi, la Stele di Rosetta) che hanno svolto un  ruolo determinante per l’avvio del nuovo servizio. 

Il dr. Pino Morando, direttore dell’U.O.C. di Neuropsichiatria infantile dell’Asp e responsabile del Centro, sarà presente con tutta l’equipe che lo collaborerà nel trattamento dei bambini con disturbo dello spettro autistico.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry