fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Cultura
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Share/Save/Bookmark
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Scicli, 8 settembre 2014 – A Modica slitta l’apertura dell’anno scolastico 2014-2015 a causa del prolungarsi dei lavori del Viadotto Guerrieri.

Stamattina si è tenuto un incontro in Prefettura a Ragusa, alla presenza del Prefetto, Annunziato Vardé, il sindaco di Modica, Ignazio Abbate, l’assessore alla Cultura, Orazio Di Giacomo e i Dirigenti scolastici della città.

Si è convenuto, unanimemente, che il protrarsi della chiusura del Viadotto Guerrieri creerebbe disagi di ogni ordine per la collettività e dunque di spostare l’apertura delle scuole di ogni ordine e grado di Modica a martedì 23 settembre, mentre negli altri comuni siciliani si torna in aula il 17 settembre.

Ora si attende l’ordinanza del Sindaco.

Il Ponte Guerrieri tornerà fruibile da lunedì 22 settembre prossimo.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry