Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Libri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Share/Save/Bookmark

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Scicli, 25 January 2018 – Nuovo appuntamento al Caffè letterario Brancati di Scicli (torrente Aleardi, 18): Sabato 27 gennaio alle ore 18,00 la presentazione del libro di Rosario BlandinoDalla sigaretta alla cicca, e quel che ci sta in mezzo”. L'uso di fumare il tabacco è antichissimo: infatti il libro parte dal VII secolo D.C. con i Maya intenti ad arrotolare il "sik'ar" da cui, molto probabilmente, deriva il termine "sigaretta" (e sigaro), usato poi in tutte le lingue occidentali. Quindi Blandino, accanito non fumatore, arriva attraverso dettagliati racconti ed esempi agli anni contemporanei e all'avvento della sigaretta elettronica. Il volume racconta dell'evoluzione dell'utilizzo della sigaretta anche attraverso l'emancipazione femminile.

Blandino, classe 1960, è un bravo oncologo impegnato nel sociale. Ha esordito in ambito letterario col bel giallo “Alle sei del pomeriggio”.

Parleranno con l’autore Franco Causarano e Giuseppe Pitrolo. 

Ingresso libero.

 

Giuseppe Pitrolo


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry