Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Religione
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Share/Save/Bookmark

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Pasqua a Scicli: il Gioia! Diretta Internet da Scicli con NoveTV, a cura di Giovanni Giannone e del direttore Carmelo Riccotti La Rocca. Parteciperà il nostro direttore editoriale, Salvo Micciché

 

Da NoveTV: “Barcolla, traballa, sul dorso della folla …” canta Vinicio Capossela in “L’uomo Vivo, Inno al Gioia”, brano contenuto nel suo album pubblicato nel 2006, “Ovunque Proteggi”.

Il noto cantante capitò per caso a Scicli durante la processione del Cristo Risorto, l’Uomo Vivo, il “Gioia”, come lo chiamano gli sciclitani. Rimase colpito da questa Statua lignea  portata a spalla da centinaia di persone, scrisse il brano che ha cantato anche al concerto del 1° Maggio a Roma per ben due anni consecutivi,  trasmesso in diretta dalla RAI.

La festa di Pasqua a Scicli è da sempre particolare e unica: la più attesa, importante, quella più sentita, dagli sciclitani. Ma “U Gioia” porta turisti in città, in particolar modo negli ultimi 10 anni, il flusso turistico è aumentato notevolmente.

Ormai è questione di ore e poi sarà GIOIA!

Si inizia stasera con la Santa Messa, sarà celebrata sul Sagrato della Chiesa di Santa Maria La Nova; a mezzanotte la Resuscita, il Gioia apparirà all’improvviso dopo un gioco di luci davanti alla porta della  Chiesa. Qui rimarrà esposto sino alle ore 2 circa.

Domani mattina la traslazione della statua dalla Chiesa di Santa Maria La Nova a quella del Carmine, poi la processione pomeridiana, tra le 16 e le 21, ed infine quella serale,  a spalla, i portatori dovranno riportare il “Gioia” a Santa Maria La Nova, dove farà il suo ingresso intorno alle ore 2 di Lunedì mattina.

Noi di NoveTv racconteremo in diretta la processione mattutina a partire dalle ore 12, le telecamere puntate su Via Santa Maria La Nova, Piazza Carmine e Via Nazionale, per seguire passo dopo passo la traslazione del Gioia.

A condurre la diretta Giovanni Giannone assieme al  direttore di novetv, Carmelo Riccotti La Rocca. Interverrà inoltre lo scrittore Salvo Micciché, conoscitore storico delle feste e tradizioni sciclitane.

Potrete seguire l’evento sulla Pagina FB di novetv, ma anche sul sito novetv.com, direttamente dalla home page del nostro sito.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry