fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Share/Save/Bookmark
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ferla, 31 marzo 2015 – Sono occorse oltre cinque ore di lavoro ai Vigili del Fuoco, intervenuti, alle ore 22.30, dal distaccamento di Palazzolo, dalla sede Centrale e dal distaccamento di Noto, per estinguere l’incendio che ha distrutto un capannone di circa 300 metri quadrati in uso ad una cooperativa edilizia sito in Contrada Campanio, nel Comune di Ferla.

Il fabbricato, in ferro e lamierino, custodiva al proprio interno diversi mezzi utilizzati nei lavori edili, e alcune attrezzature per la lavorazione del ferro. 

Le squadre di soccorso, hanno inoltre spento le fiamme all’interno di una limitrofa abitazione di circa 80 m2, sempre di pertinenza dell’azienda. 

Posto in sicurezza l’intero sito, anche col rinvenimento di una bombola di acetilene, opportunamente raffreddata, i Vigili del Fuoco hanno rilevato elementi che rendono verosimile il dolo all’origine dell’evento. 

Sul posto hanno operato i Carabinieri.


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry