fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Share/Save/Bookmark
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Siracusa, 8 settembre 2014 – La segreteria territoriale della UIL esprime il suo cordoglio per la scomparsa di Nuccio Schillirò, già caposervizio alla redazione siracusana de La Sicilia.

«Schillirò ha guidato in maniera esemplare e con passione la redazione del quotidiano siracusano, contribuendo a una corretta e puntuale informazione su tutte le vicende che hanno riguardato il territorio aretuseo, nel periodo in cui è stato a capo della redazione stessa, dal 2007 al 2013», nota la UIL.

Il segretario territoriale Stefano Munafò e tutta la segreteria provinciale esprimono le più sentite condoglianze ai familiari e agli amici della redazione siracusana de La Sicilia che hanno perso un punto di riferimento importante oltre che maestro e appassionato di un mestiere sempre più difficile e sempre meno caratterizzato da persone con le identiche qualità morali e professionali di Nuccio Schillirò.

«Abbiamo apprezzato il suo stile e la sua sensibilità verso i problemi di un territorio che ha amato –ha detto il segretario generale della Ust territoriale Siracusa Ragusa, Paolo Sanzaro– I suoi modi garbati, misti alla fermezza professionale, ce lo hanno fatto apprezzare. Alla sua famiglia, a La Sicilia e a tutti i suoi colleghi, il cordoglio della CISL».


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry