Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Info: Garante per la Privacy

Siracusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Share/Save/Bookmark

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Siracusa, 23 marzo 2017 – A seguito di una segnalazione pervenuta alla Sala Operativa della Capitaneria di Porto è stato recuperato, presso il Porto Grande di Siracusa nella spiaggetta antistante la località Punta del Pero, un esemplare di tartaruga della specie “Caretta-Caretta”, ferito alla zampa posteriore destra e con un amo da pesca ancora all’interno della bocca. La tartaruga sarà consegnata stamattina all’istituto Zooprofilattico di Palermo per le cure da prestare all’esemplare e il successivo rilascio nell’ambiente marino.

Anche in questo caso l’intervento è stato assicurato grazie alla segnalazione dei cittadini, ai quali si rinnova l’invito a segnalare eventi particolari ed eventuali comportamenti illeciti alla Guardia Costiera, contattabile tutti i giorni, 24 ore su 24, al numero telefonico della Sala Operativa 0931.481011. 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati - Condizioni




 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry