Rubriche

  • Rubrica: Folklore

(fonte Wikipedia)

Tutti ricordano e hanno canticchiato questa popolare canzone con una forte matrice siciliana, di quelle canzoni che quando la senti, non si può fare a meno di pensare alla Sicilia rozza e selvaggia, immobile e indomabile nei costumi e radicata nelle sue tradizioni, ferma in principi e valori fuori da ogni tempo, consumata dai pregiudizi e dai tabù che negano ogni primitiva forma di libertà, senza nessuna pretesa e senza alcuna speranza, imprigionata in un arcaismo storico.

Leggi tutto: Ma alla fine, con chi si sono sposate Rosa,...

Altri articoli...

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.